CERCA VERT Excel spiegato facile [VIDEO + ESERCIZI]

Il Cerca Vert Excel è una delle funzioni Excel più conosciute e utilizzate in azienda ed è fondamentale conoscerla al meglio se utilizzi Excel al lavoro.

cerca vert excel

Stai leggendo l’articolo giusto se

  1. Vuoi imparare le basi del Cerca Vert Excel passo dopo passo
  2. Il cerca vert che hai impostato non funziona (e vuoi capire perchè)

Forse non lo sai ma…

Quella che stai leggendo è la guida definitiva in italiano al Cerca Vert Excel (con video ed esercizi da scaricare per allenarti!)

CERCA VERT EXCEL: la funzione Cerca Verticale

Per imparare il cerca vert, puoi leggere l’articolo oppure guardare il seguente video. Come ti trovi meglio.

In sostanza la funzione Cerca Vert Excel ti permette di cercare un valore all’interno di una colonna e ottenere il corrispettivo valore presente nella colonna accanto.

Anche in questo caso, la funzione è facile da fare e difficile da spiegare ma non ti preoccupare, vedrai che proseguendo la lettura sarà tutto più chiaro!

La sintassi della funzione cerca vert excel è la seguente:

=cerca.vert(valore;matrice_tabella;indice;[intervallo])

  • valore: Che cosa stai cercando
  • matrice_tabella: Dove lo stai cercando
  • indice: Che cosa vuoi ottenere
  • [intervallo]: vuoi essere preciso o approssimato nella ricerca

Esempio della funzione Cerca Vert (+ file da scaricare). Caso semplice.

Per spiegarti bene come funziona il cerca verticale ho creato un file di esempio che contiene una lista di 1000 persone e il loro relativo numero di telefono.

Con la funzione cerca vert andrò a creare uno strumento che “cerca” all’interno della lista il nome della persona e restituisce il suo numero di telefono.

Prima di procedere, scarica subito gratuitamente il file excel , aprilo e prosegui nella lettura. Per fare questo inserisci la tua migliore email e cliccare sul pulsante.

Mettiamo caso che tu voglia cercare il numero di telefono del Sig. Salvatore Marchesi.

Sarebbe un enorme spreco di tempo cercare manualmente il nome di Salvatore all’interno della lista e appuntarsi manualmente il numero di telefono.

Con la funzione cerca vert puoi “costruire uno strumento” che ti permetta di scrivere un nome e automaticamente ottenere il numero di telefono relativo.

Per fare questo diamo uno sguardo al file di esempio:

Inserisci la formula cerca vert

Quello che dobbiamo ottenere è che quando scrivi un Nome all’interno della cella F3, in automatico la formula cerca vert ti restituisca il relativo numero di telefono nella cella F4.

La prima cosa che devi fare è scrivere la formula cerca.vert

Posizionati nella cella F4 e inizia a scrivere la formula =cerca.vert(

Excel in automatico ti propone gli argomenti della funzione.

Nel campo valore, in questo caso, inseriamo il nome della persona di cui vogliamo conoscere il numero di telefono. Come sempre, possiamo scrivere il nome come argomento della formula o indicare la cella dove inseriremo il nome.

Di solito la seconda opzione è la migliore e quindi inseriamo come valore F3 e digitiamo punto e virgola per procedere oltre.

Il secondo argomento è la “matrice tabella” ossia la tabella ove sono presenti i dati su cui effettuare la ricerca.

Attenzione: devi inserire l’intera tabella. In questo caso seleziona (o digita) il range che va da A2 a C1001 e digita il punto e virgola per andare oltre.

In indice devi inserire la colonna ove è presente il dato che vuoi ottenere.

Infatti la funzione numera le colonne e li assegna un indice numerico (1 per la prima colonna e così via. Per esempio nel nostro caso:

Siccome vogliamo che la funzione ci restituisca il numero di telefono, inseriamo il valore 3. Digitiamo punto e virgola e proseguiamo oltre.

L’ultimo valore che dobbiamo inserire è l’intervallo.

In questo caso possiamo scegliere se essere precisi o approssimativi.

Se scrivi FALSO scegli di essere preciso, VERO scegli di essere approssimativo.

Nella stragrande maggioranza dei casi, devi sempre essere preciso (quindi scrivi falso). Esistono pochissime eccezioni in cui devi inserire vero (se ti interessa saperlo scrivimelo nei commenti che vedo di aggiornare l’articolo).

Ora la formula dovrebbe essere cosi:

=cerca.vert(F3;A2:C1001;3;falso)

Ora non ti resta che premere INVIO ed è fatta!

Non ti basta far altro che inserire il nome all’interno della cella F3 per veder visualizzato il suo numero all’interno della cella F4.

Or vediamo un altro esempio

Esempio più complesso della funzione Cerca Vert.

Non tutti sanno che il cerca vert è utilissimo anche per incrociare i dati fra tabelle. Anzi, se devo essere sincero, tutte le volte che ho utilizzato in azienda il cerca vert per risolvere problemi reali, l’ho utilizzato nel modo che ti sto per spiegare.

Anche in questo caso, utilizzo un esempio per spiegarti il concetto. Poniamo caso che tu abbia due tabelle con una colonna in comune e che tu le voglia “fondere” in un’unica tabella. Per esempio abbiamo la Tabella 1 dove ci sono dei cognomi con i numeri di telefono e la tabella 2 dove ci sono alcuni di quei cognomi ed è specificata l’età.

Volutamente le due tabelle hanno due dimensioni diverse, proprio come succede nella maggioranza dei casi nei problemi reali.

Quello che voglio ottenere è che la tabella uno si arricchisca con i dati della tabella 2; ossia voglio aggiungere l’età alla terza colonna. In questo caso posso inserire i dati nella tabella uno “a mano” cercandoli dalla tabella due, oppure posso utilizzare la funzione cerca vert.

Mi posiziono nella cella C4 e scrivo la formula =cerca.vert(A4;E2:F109;2;falso) e premo invio. A questo punto ho aggiunto l’età della Sig.Sagese. Creo e inserisco la formula anche per le altre 6 celle ed il gioco è fatto 😉

E il risultato è il seguente:

Il cerca vert è una funziona potente ma all’inizio è facile fare degli errori.

Vediamo insieme i più comuni:

Il Cerca Vert Excel non funziona? Ecco gli errori più comuni (e come risolverli!)

L’errore più comune è il #N/D (valore non disponibile) e le motivazioni sono le seguenti:

1. C’è dello spazio “extra” nel valore che stiamo cercando oppure nella matrice.

Questo è un caso molto famoso. Per esempio per Excel “Marco” è diverso da “Marco ” perchè per Excel lo spazio in fondo conta come carattere e quindi interpreta i due valori come diversi.

Per risolverlo, non ti basta far altro che rimuovere gli spazi “extra”:

Nel caso in cui ci sia dello spazio extra su molte colonne puoi utilizzare il comando Trova e Sostituisci oppure la formula annulla.spazi

2. Il valore che stai cercando non è nella prima colonna della matrice

Per come è strutturata la funzione, la prima colonna della matrice è la colonna su cui Excel effettua la ricerca.

Se la tua matrice non è strutturata in questo modo devi modificarla.

3. Hai sbagliato nel copiare la formula

Questo è un errore che capita spesso in tutte le funzioni, non solo con la funzione cerca vert: i riferimenti cambiano quando copi e incolli la funzione. Per risolvere devi bloccare le celle con la funzione dollaro

Cerca Vert Excel: file di esempio ed esercizi

Bene, siamo arrivati alla fine di questo lungo articolo.

Come sempre, ti lascio con il file excel di esempio e alcuni esercizi per testare le tue nuove abilità (e relative soluzioni). Per scaricare il file di esempio e gli esercizi, inserisci la tua migliore email e clicca sul pulsante.

Nell’email che riceverai troverai anche altre risorse gratuite che sono sicuro apprezzerai 😉

A presto!

Marco

PS: se utilizzi Excel in ambito lavorativo, dei saperlo utilizzare come un vero professionista! Acquista ora il nostro corso di Excel online!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.