Come andare a capo in una cella Excel

Se lavori con Excel, di sicuro ti sarà capitato di voler disporre del testo su più righe in un’unica cella, come nell’esempio dell’immagine qui in basso, ma cliccando su invio ti ritrovi automaticamente nella cella sottostante.

Ora ti spiego subito in questo veloce tutorial come andare a capo in una cella Excel (a proposito, se vuoi imparare Excel una volta per tutte, dai un’occhio al nostro corso excel online)

Puoi scegliere se guardare il video sottostante o leggere l’articolo, scegli tu come ti viene più comodo.

Per andare a capo in una cella in Excel, l’operazione è molto semplice, basta utilizzare la combinazione di tasti presenti sulla tastiera Alt e Invio.

Semplicemente ti posizioni nella cella dove vuoi scrivere del testo, inizi a scrivere il testo e quando vuoi andare a capo nella stessa cella, invece che premere il tasto invio sulla tastiera, premi Alt seguito subito dopo da Invio.

Nel caso in cui tu non voglia utilizzare delle combinazioni di tasti per andare a capo, puoi utilizzare la funzione Testo a capo. Semplicemente il testo si adatta in automatico alla larghezza della cella, modificando l’altezza (nel video si capisce molto bene).

In Excel la funzione Testo a capo la trovi nella scheda Home nel gruppo di funzioni Allineamento.

excel funzione testo a capo

Oppure cliccando con il destro sulla cella su cui vuoi applicare la modifica o su un gruppo di celle selezionate, cliccare su Formato celle… e poi cliccare sulla scheda Allineamento.

allineamento testo a capo

La funzione Testo a capo la puoi utilizzare in due modi: puoi formattare le celle PRIMA di scrivere il testo oppure formattare la cella DOPO aver scritto il testo, il risultato non cambia.

Su Mac la combinazione dei tasti è diversa ed è ctrl + alt + Invio, mentre la funzione Testo a capo invece si trova sempre nella stessa posizione che su Excel per Windows.

Spero che per te ora sia chiaro come andare a capo in una cella Excel, in caso di dubbi puoi visionare il video oppure scrivi un commento all’articolo che ti rispondo!

Alla prossima

Marco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.