Studiare Excel : Ecco come fare partendo da zero e senza perderci troppo tempo

Studiare Excel è un’ottima idea perchè è il software più utilizzato e diffuso al mondo nelle aziende italiane per analizzare i dati. Inoltre è una delle competenze fondamentali di qualsiasi lavoro impiegatizio.

studiare excel

Ma come fare?

Studiare Excel partendo da zero

Piccola premessa: se non hai mai utilizzato Excel in vita tua e ti serve per lavoro, ti consiglio di acquistare il nostro corso Excel online.

Fatto questo, l’altra cosa da fare è rimediare una copia di Excel per iniziare a fare pratica (io ti consiglio Excel 2016, che è l’ultima versione attualmente disponibile). Excel è un software proprietario della Microsoft, quindi devi comprare una licenza per poterlo utilizzare. Se lavori in azienda, è molto probabile che sia già installato nel computer.

Allora, una volta avviato, la schermata iniziale si presenta così:

studiare Excel schermata principale

 

Nella parte superiore ci sono una serie di pulsanti e schede e nella parte inferiore una griglia con tante caselline. In ogni casellina (che si chiama Cella) puoi inserire i dati e fare delle operazioni su di essi.

Per studiare Excel, puoi adottare diverse strategie.

Comunque, a prescindere dalla metodologia utilizzata, per chi parte da zero, le cose da studiare in Excel per avere una solida competenza di base sono le seguenti. Poi vedi tu se imparare da solo cercando su Google, oppure studiando su dei manuali, seguendo dei corsi dal vivo o seguendo un corso Excel online (cosa che consiglio vivamente).

Studiare Excel 1: Come inserire i dati

La prima cosa che devi imparare quando inizi a studiare Excel, è imparare a inserire i dati. E’ abbastanza semplice, basta posizionarsi all’interno di una cella, inserire il dato e poi cliccare su invio.

Studiare Excel 2: Come formattare i dati

Una volta che hai inserito i tuoi dati, lo step successivo è formattarli correttamente, ossia dargli una “forma” che sia di più facile comprensione per chi li legge. Per esempio, se hai inserito dei dati, puoi spaziare correttamente le celle, inserire il grassetto nei titoli ed evidenziarli in giallo, come nel esempio seguente:

studiare excel esempio formattazione

Studiare Excel 3: le formule

Una volta che hai imparato a inserire i dati e dargli una forma più leggibile, lo step successivo è imparare a fare delle operazioni sulle celle utilizzando le famose formule.

Per inserire una formula devi eseguire le seguenti operazioni:

  1. ti posizioni sulla cella dove vuoi che si veda il risultato della formula
  2. scrivi uguale seguito dal nome della formula
  3. Inserisci all’interno delle parentesi tonde le celle su cui vuoi effettuare le operazioni
  4. Premo invio sulla tastiera

Per esempio, posso posizionarmi nella cella G4 e inserire il contenuto della cella B4 (Marco) inserendo le lettere in maiuscolo utilizzando la formula MAIUSC:

esempio formula maiusc

Il risultato della formula è il seguente:

Le formule sono tantissime, anche se in realtà quelle veramente utili sono poche.

Studiare Excel 4: I grafici

Dopo aver imparato a maneggiare le formule (con il video gratuito impari quelle più famose in azienda, scaricalo subito se non l’hai ancora fatto), lo step successivo è quello di imparare a fare dei grafici. Non ti spiegherò in questo articolo come fare perchè è un argomento un po’ complesso e lo tratterò in un’altro articolo ad hoc.

Studiare Excel 5: Le tabelle Pivot

Le tabelle pivot sono un’altra funzionalità molto importante in Excel. Per approfondire leggi l’articolo che ti spiega che cos’è una Tabella Pivot Excel.

Studiare Excel nel minor tempo possibile

Ora che conosci gli argomenti base di Excel e la giusta sequenza di apprendimento, vediamo come puoi imparare nel minor tempo possibile.

Come ho scritto più volte, il modo più facile e veloce per imparare Excel è con un corso excel online. Esistono anche altri modi, ma questo è sicuramente quello più efficace.

In alternativa, puoi prendere gli argomenti che ti ho indicato e svilupparli uno ad uno, cercando delle guide su internet (anche questo blog è un buon punto di partenza).

Spero di averti chiarito alcuni dubbi, se hai qualche domanda i commenti sono aperti!

Un saluto

Marco

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.